Yacht

Il virus cancella il Monaco Yacht Show e mette in dubbio il Salone di Fort Lauderdale

Monaco – Malgrado le rassicurazioni delle ultime settimane, Informa Markets, l’organizzatore del Monaco Yacht Show, ha alla fine annunciato di avere cancellato l’edizione 2020 del calendario nautico. La trentesima edizione della prestigiosa esposizione monegasca – frequentata soprattutto da clienti mediorientali, russi, asiatici e statunitensi – si svolgerà nel 2021. A fare prendere la decisione definitiva è stata proprio la scelta dell’Europa di non riaprire i confini ai cittadini russi e americani i cui paesi stanno affrontando uno trend incontrollato dell’epidemia di Covid-19. Fino all’ultimo gli organizzatori hanno cercato di trattate con gli espositori, proponendo anche una scontistica definita da più fonti “addirittura eccessiva”: sforzi inutili, considerata la decisione finale di cancellare la fiera.

Informa Markets ha confermato invece che alla fine di ottobre si terrà in Florida il Fort Lauderdale International Boat Show. Ma anche in questo caso lo scetticismo del mercato è forte. In uno Stato particolarmente colpito dalla pandemia, risulta davvero difficile oggi immaginare che tra poco più di tre mesi la situazione sia tornata sotto controllo.