Yacht

Incendio distrugge uno yacht Sanlorenzo nel porto di Valencia / Video

Secondo i media locali, i serbatoi di carburante, con una capacità di 9.300 litri, non sono stati coinvolti nell’incendio

Valencia – Un vasto incendio ha distrutto il megayacht “Pesa” nel porto di Valencia. La barca, un SX88 lungo 26,7 metri varato nel 2020 da Sanlorenzo, ha preso fuoco mentre era attraccata nella Marina Nord nel porto spagnolo.

Secondo i media locali, i serbatoi di carburante, con una capacità di 9.300 litri, non sono stati coinvolti nell’incendio e le fiamme non hanno ferito nessuno né coinvolto altre imbarcazioni.

Secondo i vigili del fuoco, l’esplosione e l’incendio potrebbero essere stati causati da danni alle batterie al litio, fattor che avrebbe provocato la rapida diffusione del calore e del fuoco lungo lo scafo dello yacht, che poi è affondato. 

Lo yacht Pesa è stato costruitonel 2020 nei cantieri navali di Ameglia di Sanlorenzo. 

Il design degli esterni è stato curato da Officina Italiana Design, mentre gli interni sono stati di Lissoni Associati. Poteva trasportare fino a 8 persone in 4 cabine, con 3 membri dell’equipaggio. La sua velocità massima era di 20 nodi.