Cargo

Incidente a bordo: un marittimo morto, tre gravi

Brest – Quattro marittimi della nave general cargo Fri Dolphin, battente bandiera delle Bahamas,  sono rimasti intossicati da esalazioni: uno di loro è morto, gli altri tre sono stati ricoverati all’ospedale Cavale-Blanche di Brest e sono in condizioni gravi ma non preoccupanti.

La nave Fri Dolplhin (foto FleetMoon), 88 metri di lunghezza per 12 di larghezza, costruita nel 1994, stava trasportando un carico di mais. Partita dal porto di Sables-d’Olonne, era diretta allo scalo inglese di Hull quando si è verificato l’incidente. Immediati i soccorsi, 60 miglia a sud di Lanvéoc: purtroppo per uno dei marittimi non c’è stato nulla da fare. L’autorità marittima ha aperto un’inchiesta.