Lavoro Porti

Incidente a Genova, portuale ferito: riuscita l’operazione alla gamba

L’uomo rischiava l’amputazione dell’arto, l’infortunio era accaduto al terminal Messina nell’area del molo Nino Ronco

Genova – E’ andata bene l’operazione a cui è stato sottoposto il portuale rimasto ferito ieri al terminal Messina nell’area del molo Nino Ronco. L’uomo rischiava l’amputazione della gamba, l’intervento è andato bene ma il quadro clinico va monitorato con grande attenzione visto il pericolo di eventuali infezioni. Si era fatto male che un carrello di carico e scarico gli ha schiacciato la gamba. Sulla vicenda indagano la Capitaneria di porto e gli ispettori della Asl3. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato uno sciopero fino alle ore 7 di oggi.

Le organizzazioni sindacali hanno sollecitato un incontro urgente all’Adsp per discutere di sicurezza sul lavoro all’interno dello scalo genovese. Il 9 agosto un altro portuale era rimasto con il piede stritolato dalle ruote di un elevatore a ponte Libia sull’Eurocargo Savona.