Shipping e Logistica

Interporto di Padova, Luciano Greco è il nuovo presidente. Approvato il bilancio 2023 

Il valore della produzione è cresciuto del 7,3% 

Padova – Il professor Luciano Greco è il nuovo presidente dell’Interporto di Padova: è stato nominato dall’assemblea dei soci che ha proceduto anche alla scelta della composizione del nuovo consiglio di amministrazione. Luciano Greco, Luisa Serato, Alberto Cecolin, Vincenzo Cusumano, Ugo Campagnaro, Chiara Manfreda, Susanna Zorzi, Riccardo Capitanio, Umberto Zampieri faranno parte del Cda che resterà in carica il prossimo triennio. Greco, docente di Economia pubblica e Finanza all’Università di Padova, Direttore del Criep – Interuniversity Research Centre on Public Economics ed esperto di trasporti e logistica che già in passato era stato membro del Cda e aveva ricoperto la carica di vicepresidente dal 2009 al 2015. Nell’occasione l’assemblea dei soci ha approvato all’unanimità, il bilancio di esercizio 2023.E’ stato un trend finanziario positivo con un utile netto (dopo le imposte) di 2,908 milioni di euro mentre l’Ebitda si attesta a 13 milioni di euro. E’ cresciuto poi il valore della produzione salito del 7,3% raggiungendo quota 38,3 milioni di euro.

Nella sua relazione il presidente uscente Franco Pasqualetti ha sottolineato come questo bilancio confermi la performance positiva degli anni precedenti.