Green&Tech

La nave che trasporta le “auto di ghiaccio” / Il video

Le immagini della Sun Rio con a bordo i veicoli completamente ghiacciati dalle condizioni meto proibitive.

Milano – Le spedizioni non sempre arrivano in perfette condizioni, ma il caso della merce sbarcata in questo porto russo, è davvero singolare. Le auto sul ponte della nave attraccata a Vladivostock erano completamente ghiacciate.

La nave da carico Sun Rio Ro-Ro è arrivata nella città portuale della Russia orientale il 27 dicembre con gran parte della struttura della nave e del carico coperti da uno spesso strato di ghiaccio. Un video girato il 28 dicembre mostra i veicoli imbiancati che vengono sollevati dalla nave e scaricati in banchina.

I veicoli sono stati scaricati dal ponte della nave con una gru che ha operato con una temperatura di -19°C. Diversi media locali hanno riferito che alcune delle auto erano ricoperte di uno strato superiore ai 15 cm di ghiaccio. Ci sono stati anche casi citati in cui il ghiaccio era abbastanza indurito da causare la rottura dei finestrini con conseguenti danni interni alle vetture.

Secondo il funzionario del sindacato marittimo Petr Osichanskiy, il ghiaccio è stato formato da onde considerevoli sbattute sul ponte anche grazie ai venti. Sebbene il ghiaccio che si forma sulle navi non sia fuori dall’ordinario, i venti che si sono abbattuti su quella zona nel mese di dicembre erano “molto più forti del solito” e “i marittimi non erano abituati a questo fenomeno insolito”, ha detto Osichanskiy.