Shipping e Logistica

“Le Autostrade del Mare Adriatico-Ioniche: un ponte tra l’Europa continentale e il Mediterraneo orientale”

Il 20 maggio al Teatro delle Muse di Ancona appuntamento con la conferenza finale del progetto NEWBRAIN PLUS

Ancona – NEWBRAIN PLUS, progetto cofinanziato dal programma di cooperazione ADRION, si chiuderà con una conferenza internazionale in programma il 20 maggio al Teatro delle Muse di Ancona dal titolo “Le Autostrade del Mare Adriatico-Ioniche: un ponte tra l’Europa continentale e il Mediterraneo orientale”.

Partito a gennaio 2022 e con termine previsto a giugno, il progetto NEWBRAIN PLUS ha l’obiettivo di promuovere presso le Istituzioni regionali, nazionali ed europee del settore trasporti e logistica l’importanza delle Autostrade del Mare per lo sviluppo della Macroregione adriatico-ionica e il suo  ruolo centrale nell’assicurare il collegamento tra l’Europa continentale e il Mediterraneo orientale.

Nel corso dell’evento, organizzato da Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centrale, esponenti di Istituzioni e industria affronteranno le principali questioni legate al trasporto marittimo, alla decarbonizzazione, alle connessioni intermodali verso l’hinterland e ai piani transfrontalieri con specifico riferimento alle strategie per la macro regione Adriatico-Ionica e ai piani di investimento di carattere nazionale.

Inoltre, grazie alla partecipazione in qualità di relatori di Anne Jensen – Coordinatrice Europea del Corridoio Baltico-Adriatico, Kurt Bodewig – Coordinatore Europeo per le Autostrade del Mare e Kristoffer Refberg – Consulente della Coordinatrice Europea del Corridoio Baltico-Adriatico gli aspetti sopracitati  saranno contestualizzati anche all’interno del quadro politico UE (Autostrade del Mare, Spazio Marittimo Europeo, Corridoi TEN-T).

Per maggiori informazioni e per seguire l’evento (gratuito, con possibilità di partecipazione in presenza e da remoto e con traduzione simultanea italiano-inglese ) è necessaria la registrazione qui.