Crociere e Traghetti

Liberty Lines, la Hsc Vittorio Morace entra ufficialmente in linea

La prima nave ibrida veloce della compagnia ha iniziato la sua attività tra lo scalo di Trapani e le isole Egadi

Trapani – Il traghetto Hsc Vittorio Morace della compagnia Liberty Linea entra stabilmente in linea sui collegamenti tra la città di Trapani e le isole di Favignana, Levanzo e Marettimo. Da oggi, i turisti in partenza avranno l’opportunità di viaggiare sulla prima nave ibrida veloce mai prodotta al mondo. Il monocarena Vittorio Morace, è il primo delle 9 innovative navi ibride veloci che saranno consegnate alla compagnia siciliana entro la prima metà del 2026. Il mezzo è capace di navigare in modalità totalmente elettrica ad una velocità di 10 nodi per circa mezz’ora in prossimità della costa e poi ricaricare le batterie durante la navigazione in mare aperto quando l’unità è spinta dai motori termici e raggiunge velocità superiori ai 30 nodi. Questo impiego precede di qualche giorno l’arrivo dell’unità gemella “Cristina M” che è già ormeggiata nel porto di Trapani dal 21 di giugno ed è in attesa di prendere servizio.