Cargo Porti

Manca ancora un test, ma l’apertura a Genova del terminal Bettolo ora è più vicina

Genova – C’era anche Gianluigi Aponte collegato da Ginvera alla riunione di questa mattina in Capitaneria di porto a Genova per decidere il via libera all’operatività di Calata Bettolo, il terminal contenitori di Msc nel porto del capoluogo ligure.

La Capitaneria conferma che i test delle scorse settimane sono andati bene e ora ce ne sarà un altro per dare il via libera alle navi più grandi. “La riunione, svoltasi in un clima di assoluta cordialità e disponibilità al confronto, ha così consentito di discutere compiutamente gli aspetti legati alle sperimentazioni. In particolare, alla luce degli esiti delle precedenti fasi, è emersa la condivisa opportunità di effettuare un ulteriore attracco sperimentale con unità di dimensioni 294×32 mt. La manovra, che MSC prevede di realizzare nelle prossime settimane, consentirà così di dare il nulla osta tecnico per l’avvio delle operazioni commerciali al nuovo terminal contenitori del porto di Genova”, scrive la Capitaneria in una nota.

Alla riunione di questa mattina erano presenti il Comandante del porto Nicola Carlone, il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale Paolo E. Signorini, il Capo Pilota di Genova Danilo Fabricatore e, collegato dall’estero, il Presidente di MSC Gianluigi Aponte.

Con l’esito di questa riunione si avvicina la data di apertura della banchina prevista per la fine dell’estate. MSC ha già ordinato quattro gru che faranno parte della dotazione del terminal.