Lavoro

Marittimi non dichiarati, nave siriana allontanata dalle acque francesi

Marsiglia – La fregata della marina francese Surcouf ha supervisionato la nave livestock carrier Bruna, che stava per entrare nelle acque territoriali francesi in rotta da Aliaga (Turchia) verso Sète. A bordo della nave portabestiame c’erano marittimi non dichiarati e altre persone la cui presenza ha destato più di un sospetto.

Secondo le dichiarazioni del comandante, a bordo avrebbero dovuto trovarsi sedici membri dell’equipaggio: in realtà c’erano 22 persone di nazionalità siriana e indiana. La nave, secondo quanto riferito gestita da una società siriana, è stata allontanata dalle acque francesi, e ha raggiunto Palma di Maiorca.