Porti

Maxi-incendio nel porto di Ancona. Il Comune: “Limitate gli spostamenti in città” / Video

Ancona – Un grande incendio è divampato nel porto di Ancona poco dopo la mezzanotte, all’interno di un capannone. La popolazione ha sentito anche alcuni boati: non risultano né vittime né feriti, ma il Comune marchigiano ha preferito chiudere in via precauzionale scuole, parchi e impianti sportivi all’aperto in attesa delle indicazioni dell’autorità sanitaria. A bruciare, secondo il primo cittadino anconetano Valeria Mancinelli, è «un complesso di diverse migliaia di metri quadrati: sono sei le aziende che avevano ognuna una porzione all’interno che utilizzavano come stoccaggio, magazzino».

La colonna di fumo è visibile da tutta la zona del Conero e a chilometri di distanza. La popolazione è stata invitata a limitare gli spostamenti e non aprire le finestre di case e uffici.