Green&Tech Interviste

Moretti (RINA): “Stiamo progettando unità marine alimentate con piccoli reattori nucleari”

“Parlando di shipping, dovremo fare in modo di trovare tecnologie migliori per rendere il trasporto marittimo carbon-neutral e a emissioni zero”

Genova – “La guerra ha dato più consapevolezza sulla necessità di diversificazione di approvvigionamento, oltre che sul bisogno che abbiamo di un corretto mix energetico nazionale. Quello che bisogna capire è che, come durante la rivoluzione industriale, si passerà attraverso soluzioni intermedie”. Lo ha detto Paolo Moretti, amministratore delegato di RINA Services, intervistato dal Focus di ShipMag. L’intervista integrale è a disposizione gratuitamente a questo indirizzo.

“Come RINA lavoriamo con tanti attori diversi, e su progetti che appaiono distanti fra loro. Non possiamo cadere in trappola della partigianerie, perché il momento storico ci impone di essere visionari e creativi. Non stiamo neanche trascurando la parte nucleare, stiamo progettando unità marine alimentate con piccoli reattori di quarta generazione. Dobbiamo rimanere aperti sulle tecnologie ed esserne padroni“.