Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Tragedia nel porto di Livorno: muore marittimo di 54 anni

Stando alle testimonianze, la nave cisterna sulla quale lavorava il marinaio stava ormeggiando in porto quando il cavo si sarebbe strappato

Livorno – Ancora una tragedia sul lavoro. E’ successo questa mattina a Livorno, alla Darsena Petroli, dove un marittimo filippino di 54 anni è deceduto durante le operazioni di ormeggio di una nave. Un cavo, stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, si sarebbe staccato all’improvviso colpendolo.

Stando alle testimonianze, la nave cisterna sulla quale lavorava il marinaio stava ormeggiando in porto quando il cavo si sarebbe strappato. Sull’incidente indagano Capitaneria di porto e polizia di frontiera marittima.