Crociere

MSC completa con successo la crociera-test (offerta) alle Bahamas

La compagnia è pronta a ripartire il 2 agosto, dopo aver superato la prova imposta dalle autorità americane.

Milano – MSC Meraviglia è tornata a PortMiami dopo la crociera test di tre notti come prescritto dal Cdc americano. La nave ha visitato Nassau e la riserva marina di MSC a Ocean Cay.

MSC ha spiegato che la crociera è stata un successo e segna la ripresa delle crociere dagli Stati Uniti da parte della compagnia “ma si tratta anche di un passo significativo nel piano globale per portare di nuovo in operatività più della metà della nostra flotta entro la fine di questo estate” spiega la compagnia in una nota.

Il 2 agosto ripartono le crociere in Usa

“Siamo grati ai nostri ospiti volontari che ci hanno aiutato a completare questo importante traguardo, dimostrando la forza del nostro protocollo di sicurezza”. Gli ospiti che hanno partecipato alla crociera simulata hanno sperimentato la vita a bordo di MSC Meraviglia, il tutto sotto la protezione del protocollo di salute e sicurezza di MSC Crociere, tra cui l’uso di mascherine al chiuso, il distanziamento sociale, una migliore sanificazione e altro ancora. I crocieristi hanno cenato nella sala da pranzo principale e nei ristoranti di specialità, hanno partecipato ad attività e intrattenimento in tutta la nave e hanno visitato Nassau e Ocean Cay con una serie di escursioni protette.

Le nuove crocieredagli Usa

Con il completamento con successo della navigazione simulata di MSC Crociere, MSC Meraviglia riprenderà ufficialmente la crociera dagli Stati Uniti il ​​2 agosto 2021, iniziando con crociere di tre e quattro notti alle Bahamas, con Ocean Cay. La nave aggiungerà quindi crociere di sette notti il ​​18 settembre alle Bahamas e ai Caraibi. Quindi MSC Divina sarà la seconda nave di MSC Crociere a tornare in crociera dagli Stati Uniti con vari itinerari a partire dal 16 settembre da Orlando (Port Canaveral), il nuovissimo homeport per MSC Crociere.