Crociere

MSC guida la ripresa delle crociere in Spagna

Milano – MSC Crociere ha annunciato oggi che riprenderà lattività crocieristica in Spagna con il dispiegamento di MSC Grandiosa a Barcellona a partire dal 26 giugno. Valencia sarà quindi aggiunta come scalo aggiuntivo a partire dal 30 luglio.

Questo fa seguito ai recenti annunci della compagnia che nei giorni scorsi aveva spiegato come la flotta sta riprendendo le operazioni in Germania, in Francia e nei Paesi baltici, oltre agli attuali altri itinerari confermati per l’estate 2021 nel Mediterraneo occidentale e orientale e nel Regno Unito.

Gianni Onorato, CEO di MSC Crociere, ha dichiarato: “Quando abbiamo annunciato per la prima volta i nostri programmi confermati per l’estate 2021, abbiamo indicato che li avremmo arricchiti con eventuali nuovi porti e destinazioni non appena disponibili. Questo è il caso oggi della Spagna e di Barcellona che consentiranno così ai nostri ospiti di visitare questa magnifica destinazione grazie alle sicure escursioni a terra in bolla che forniamo secondo il nostro protocollo operativo di salute e sicurezza. Poiché le misure si stanno progressivamente allentando in tutta Europa e il turismo riprende, abbiamo piena fiducia che la nostra progressiva ripresa del servizio continuerà ad andare avanti e che saremo in grado di aggiungere più porti e destinazioni da più paesi ai nostri itinerari molto presto. Questo ci consentirà di arricchire gli itinerari esistenti o di aggiungerne di nuovi”.

MSC Grandiosa offre crociere di sette notti nel Mediterraneo occidentale toccando Genova, Civitavecchia/Roma, Napoli, Palermo, La Valletta a Malta e ora Barcellona in Spagna il sabato con imbarco nei porti italiani e a Barcellona. Dal 30 luglio MSC Grandiosa aggiungerà Valencia all’itinerario con imbarco il venerdì e la nave offrirà poi dal 31 luglio itinerari di sette notti toccando Barcellona, ​​Genova, La Spezia per Firenze e Pisa e Civitavecchia/Roma e Valencia.