Crociere Interviste Porti

Musolino: “Non solo crociere, Civitavecchia prenda esempio da Anversa e Singapore” / Intervista

Roma – “Ci sono potenzialità impressionanti per creare ricchezza, penso semplicemente agli spazi che sono a disposizione. Il porto di Civitavecchia ha risorse che non sono state sfruttate, al contrario si è in qualche modo scollegato dalla popolazione”. Lo dice Pino Musolino, presidente dell’AdSP, in una lunga intervista concessa al primo numero dei Focus di ShipMag e disponibile integralmente a questo indirizzo.

Spiega Musolino: “Già la nostra collocazione geografica rappresenta un valore aggiunto che dobbiamo capitalizzare non solo nel cruise. Sono certo che la Regione farà la sua parte e anche il Governo comprenderà quanto possa essere strategico il nostro scalo. Ci credo molto in questo processo, qui abbiamo asset che il mondo non conosce e, forse, neppure noi”. E ancora: “Ho lavorato ad Anversa e Singapore dove ho trovato un legame strettissimo con la città e il porto rappresentava un motivo d’orgoglio per gli abitanti: voglio lavorare affinché quel senso di appartenenza diventi vivo anche a Civitavecchia”.