Yacht

Nautica, Sanlorenzo fra le migliori aziende italiane per crescita e innovazione

Milano – Il gruppo Sanlorenzo è stato incluso tra le 1.000 imprese Champions italiane tra i 20 e i 500 milioni di fatturato che hanno meglio performato tra il 2012 e il 2018, individuate dalla terza analisi dell’«universo Pmi» condotta dal Centro Studi di ItalyPost per l’Economia del Corriere della Sera.

L’analisi – informa l’azienda – punta ad individuare le migliori imprese cresciute costantemente nel corso di questi sei anni e che hanno realizzato redditività sopra le medie nei principali settori trainando la ripresa economica italiana grazie a customizzazione del prodotto, flessibilità organizzativa, attenzione alle risorse umane, investimenti nella produzione, utilizzo delle tecnologie 4.0″.

“Con quattro siti produttivi a La Spezia, Ameglia, Viareggio e Massa, i cantieri navali Sanlorenzo producono da oltre 60 anni motoryacht di altissima qualità. Con determinazione, coraggio e visione imprenditoriale, il cavalier Massimo Perotti, Executive Chairman dell’azienda, forte di una profonda esperienza nel mondo della nautica, ha saputo proporre attraverso Sanlorenzo un nuovo modo di vivere il mare, introducendo delle vere e proprie innovazioni che hanno cambiato profondamente l’ambito dello yachting”.