Nautica e Yacht

Nautica, Sanlorenzo inaugura i nuovi impianti produttivi di Ameglia

La Spezia – Il cantiere navale Sanlorenzo ha inaugurato i nuovi impianti produttivi del quartier generale di Ameglia (SP) firmati da Lissoni Casal Ribeiro. “Un progetto mirato non solo ad ampliare e rinnovare la sede ma a comunicare l’anima dell’azienda – si legge in una nota – la sua filosofia e l’approccio progettuale che le hanno permesso di raggiungere i vertici della produzione mondiale di yacht e superyacht”.

Il sito di Ameglia è dal 1999 la sede del quartier generale dell’azienda, incastonata sulle rive del fiume Magra, all’interno del parco naturale di Montemarcello-Magra. “È qui infatti che prendono vita i modelli entry-level delle tre gamme di yacht SL, SD e SX dai 24 ai 30 metri in materiale composito, dalla progettazione all’allestimento vero e proprio.

Il nuovo stabilimento di Ameglia si sviluppa su una superficie di 22.000 mq ed è composto da tre unità: due fabbricati, dedicati all’allestimento degli yacht, per un totale di 10.000 mq, ed un corpo uffici sviluppato su quattro piani. In totale, il nuovo complesso industriale arriva così a coprire un’area di 135.000mq di cui 25.000mq dedicati alle aree produttive e 2.700mq ad uso uffici. Un progetto avviato ad agosto 2018 e che ha visto l’impiego nella costruzione di oltre 200 addetti, 20.000 ore di progettazione e 250.000 ore di manodopera.