Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Nave italiana presa di mira dai pirati: il video dell’assalto / Le immagini

Milano – Sono arrivati per la seconda volta il 12 aprile, dopo l’attacco di novembre. Otto almeno, come al solito su un motoscafo veloce. I pirati hanno preso di mira una nave italiana, la Remas, a 130 chilometri dalla costa del Messico, in pieno Golfo. E’ in quella zona che l’unità di Micoperi sta lavorando come supporto al settore offshore molto attivo in quelle acque.

Un ufficiale mostra il video dell’assalto dei pirati e il trattamento riservato all’equipaggio. Durante l’assalto sono stati esplosi colpi di arma da fuoco e uno dei marittimi è rimasto ferito al ginocchio. I media locali riportano un altro ferimento a bordo: entrambi sono stati poi trasportati al più vicino ospedale.

I pirati hanno rubato quello che hanno trovato, soprattutto equipment e caschi di sicurezza. Un magro bottino.

Le tremende immagini, pubblicati da un sito di informazione rumeno, mostrano le minacce dei pirati che tengono sotto controllo l’equipaggio con le pistole.