Porti e Infrastrutture

Porto di Fremantle, sequestrata cocaina per un valore di trenta milioni di dollari

La droga era nascosta all’interno di alcuni autobus che si trovavano su una nave

Adelaide – Nel porto di Fremantle in Australia sono stati sequestrati 139 kg di cocaina per valore di circa 30 milioni di dollari: un’operazione conclusa positivamente dalla polizia federale australiana che ha scoperto lo stupefacente a bordo di una nave proveniente dall’Asia. La droga era nascosta all’interno di alcuni autobus che si trovavano a bordo della nave che era diretta verso lo scalo di Adelaide, porto che nell’ultimo periodo ha registrato un boom di sequestri di droga. Un blitz che è stato possibile grazie ad un’attività di intelligence durata di diversi giorni, solo attraverso queste informazioni la polizia ha intercettato il carico di cocaina che “sul mercato avrebbe potuto fruttare fino a 45 milioni di dollari”, spiegano le forze dell’ordine.