Crociere Porti

Nel porto di Galveston quasi 250mila passeggeri in appena quattro mesi

Tra le compagnie che hanno scalo anche Carnival, Disney e Royal Caribbean. A dicembre arriverà la Princess Cruises

Milano – Nei primi quattro mesi del 2022 traffico crocieristico da record nel porto di Galveston. Fino al 25 aprile, ci sono state 98 partenze con 243.248 passeggeri  che si sono imbarcati sulle sei navi Carnival, Disney e Royal Caribbean che hanno fatto scalo a Galveston.  Per il direttore del porto e CEO Rodger Rees ci sarà “un’ulteriore crescita negli ultimi mesi del 2022 quando a novembre aprirà il nostro terzo terminal crociere.

C’è attesa perla Allure of the Seas di Royal Caribbean con  nove partenze a novembre e dicembre. La Princess Cruises invece arriverà a dicembre, con due partenze quest’anno”, prosegue il manager che aggiunge: “Secondo una stima sono 200.000 le ore dei lavoratori del porto per l’industria crocieristica. Si tratta di un aumento dell’11% rispetto a 2019 che era stato  un anno record per il settore crocieristico”, ha spiegato Rees