Green&Tech Logistica Porti

Next Generation Italia, la bozza dei provvedimenti per lo shipping

Milano – “Sviluppo del porto di Genova (500 milioni di euro): è prevista la realizzazione di una nuova diga foranea che consentirà l’accesso delle navi di nuova generazione, l’adeguata protezione dei bacini interni e l’innalzamento dei livelli di sicurezza delle manovre di ingresso e di evoluzione. Sviluppo del porto di Trieste (388 milioni): è previsto il potenziamento della piattaforma logistica con lo sviluppo dei collegamenti retroportuali, anche a seguito dell’accordo strategico stipulato con Hamburger Hafen und Logistik che proietta ancor più Trieste nello scenario internazionale”.
E’ quanto si legge nell’ultima bozza del Piano Next Generation Italia.
Di seguito le parti riguardanti progetti green e di rinnovo delle flotte.