Cargo Logistica

Nuovo servizio multimodale tra l’Asia centrale e Amburgo

Mosca – UTLC ERA, una società mista creata dalle compagnie ferroviarie di Russia, Kazakistan e Bielorussia, ha annunciato il lancio – con Belintertrans-Germany GmbH (una filiale di BTL, l’operatore ferroviario bielorusso) – di un nuovo servizio multimodale di linea tra Asia ed Europa dell’Ovest, presentato come “senza vincoli di volume”.

La linea ferroviaria collega la stazione di Altynkol, nel Kazakistan orientale (dove vengono effettuati cambi di asse per l’interconnessione con le linee ferroviarie cinesi), con la città di Kaliningrad, nell’enclave russa tra il Polonia e Lituania. Il servizio è esteso ad Amburgo da un breve collegamento marittimo sincronizzato con l’arrivo e la partenza dei treni. L’obiettivo è impostare un servizio affidabile e preciso, con un tempo di transito stabile, compreso tra 12 e 14  giorni. La frequenza, che è settimanale, dovrebbe raddoppiare durante il mese.