Cargo

ONE Apus: salgono a 232 i container rimossi dalla nave. Operazioni riprese il 5 gennaio

Kobe – Al momento, sono stati rimossi 232 container dalla nave ONE Apus, che nella notte del 30 novembre al largo delle Hawaii, dopo essere partita da Yantian, in Cina, per raggiungere Long Beach, in California, è stata vittima di una tempesta che ha causato la perdita in mare di 1.816 container, di cui 64 contenevano merci pericolose (DG).

Le operazioni di scarico nel porto di Kobe sono cessate durante il periodo di Capodanno e sono riprese il 5 gennaio. La compagna di navigazione ha affermato che i proprietari del carico saranno contattati individualmente per trovare accordi sul loro carico non appena le informazioni saranno disponibili.