Logistica Porti

Paita (IV): “Porti e shipping, serve un ulteriore sforzo nella legge di Bilancio”

Roma – “Le anticipazioni delle misure della legge di Bilancio previste per il settore dei porti e dei trasporti marittimi sono un buon punto di partenza”. Lo denuncia Raffaella Paita, deputata ligure di Italia Viva, a capo della Commissione Trasporti.

“Le proroghe dei fondi stanziati con il decreto Rilancio per il sostegno alle Autorità portuali e le imprese di navigazione sono necessarie a garantire la continuità funzionale di un tassello fondamentale del sistema logistico italiano. Sarà tuttavia indispensabile fare di più, perché è facile prevedere
che la grave crisi che ha colpito il comparto in seguito alla contrazione dei flussi commerciali e turistici si protrarrà ancora per il 2021″, conclude la parlamentare spezzina.