Crociere e Traghetti Shipping e Logistica

Piscina e wifi, lo smart working in crociera si consolida

Emblematico il caso di Ticketcrociere che ha deciso di trasferire per un intero mese i propri uffici sulla nave MSC Grandiosa

Napoli – Dopo i primi test realizzati da diverse aziende la scorsa estate, il telelavoro in nave è diventato una pratica consolidata. Emblematico il caso di Ticketcrociere che ha deciso di trasferire per un intero mese i propri uffici fronte mare, anzi sul mare.

Con la collaborazione di MSC Crociere, agenti commerciali, amministrativi e tecnici sviluppatori dell’agenzia leader in Italia nella vendita online di crociere si trasferiscono sull’unità della flotta MSC usufruendo di tutte le tecnologie di bordo per lavorare da remoto e approfittando del fatto che, grazie al protocollo di salute e sicurezza sviluppato dalle compagnie, le navi sono considerate oggi tra i luoghi più sicuri al mondo. Una sorta di bolla sanitaria all’interno della quale si è costantemente monitorati e tracciati, ma che allo stesso tempo consente di seguire le attività che si preferiscono in piena libertà e senza intaccare l’esperienza della crociera.

Le postazioni lavorative possono essere allestite con il proprio computer e il proprio telefono nelle aree che ognuno ritiene più congeniali: si può passare dallo Sky Lounge panoramico al ponte 18 ai tavoli a bordo piscina, quando il tempo lo permette. La connessione veloce grazie al wifi satellitare a bordo è sempre disponibile in tutti gli spazi della nave. Così gli agenti gestiscono il booking telefonico e le richieste di preventivi e prenotazioni via mail.

E intanto testano in prima persona il prodotto crociera che propongono al cliente, mentre navigano nel Mediterraneo occidentale: fino al termine della stagione invernale, le crociere settimanali di MSC Grandiosa, in partenza dall’homeport di Genova, fanno tappa a Civitavecchia, Palermo, La Valletta (Malta), Barcellona e Marsiglia prima di rientrare nel capoluogo ligure e da lì ripartire per una nuova rotazione.

“La scelta di Ticketcrociere non ci sorprende, perché la nave è il luogo ideale per organizzare attività in smart working dove tutto è a portata di mano – sottolinea Leonardo Massa, managing director di MSC Crociere – Non tutti sanno che, oltre ai ponti piscina e alle altre aree per il divertimento e lo svago, la nave è dotata di numerosi spazi che possono essere utilizzati come veri e propri uffici e sale meeting di ogni dimensione”.

“Il booking è ripartito con decisione nelle ultime settimane e stiamo raccontando le crociere in diretta da MSC Grandiosa ai nostri clienti; un progetto che sta dando risultati al di sopra delle aspettative, realizzato grazie alla collaborazione e al supporto di MSC Crociere”,  spiega Matteo Lorusso, direttore generale di Ticketcrociere.