Cantieri&Difesa Crociere

Crociere polari, Vard consegna la nuova nave a PONANT

Le Commandant Charcotè specificamente progettata per raggiungere destinazioni polari come il Mare di Weddell, il Mare di Ross e l’Isola di Pietro I.

Milano – Vard, la società controllata da Fincantieri ha consegnato alla società armatrice francese PONANT “Le Commandant Charcot”, nave da crociera destinata ai viaggi polari. Lo annuncia Vard in una nota.

“L’esclusivo e modernissimo exploration vessel ibrido elettrico con propulsione LNG è stato sviluppato da PONANT, Stirling Design International, Aker Arctic e VARD”.

Verso le rotte polari

La nave è specificamente progettata per raggiungere destinazioni polari come il Polo Nord geografico (90° di latitudine Nord), il Mare di Weddell, il Mare di Ross e l’Isola di Pietro I.

“L’unità, classificata come Polar Class 2, soddisfa gli standard più elevati di eco-compatibilità e sicurezza. Si tratta in assoluto della prima nave da crociera con tecnologia rompighiaccio e ibrida elettrica a propulsione doppia, con batterie ad alta capacità e stoccaggio di LNG a bordo” annuncia Vard.

Le Commandant Charcot”, con una stazza lorda di circa 30.000 tonnellate, ha una lunghezza di circa 150 metri e una larghezza di 28. La nave può ospitare 245 passeggeri in 123 cabine, oltre a un equipaggio di 235 persone.