Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Porti e trasporti, Paita: “Il settore dia più spazio alle donne”

Pietrarsa – “Il settore ferroviario ha bisogno di norme nuove, di investimenti più efficienti ma anche di un’apertura in termini di mentalità alla componente femminile che fino ad oggi non ha avuto cittadinanza e spazio in queste tematiche”.

Lo ha dichiarato Raffaella Paita, presidente della Commissione Trasporti della Camera, in video-collegamento nel corso del Forum Assofer. “Non è questione di genere, ma questione di merito – ha aggiunto Paita -. Voglio lanciare questa sollecitazione: sapete quante donne sono presidenti delle Autorità di sistema portuale nel nostro Paese? Zero. Allora quando parliamo di formazione e di investimenti in questo settore dobbiamo che c’è anche una necessità di apertura culturale che secondo me potrebbe portare risultati buoni nel futuro”,