Green&Tech Porti

Porto di Amburgo, nasce un terminal per esportare energia ‘green’

Diventerà un punto di riferimento per tutta la Germania, sarà operativo dal 2026

Amburgo – Air Products e Mabanaft hanno annunciato l’intenzione di costruire il primo terminal tedesco per l’importazione di energia verde su larga scala, la nuova struttura nascerà nel porto di Amburgo. Il progetto è stato annunciato durante una cerimonia alla presenza del ministro per gli affari economici Robert Habeck. Questo annuncio fa seguito a un memorandum d’intesa che Air Products e l’Autorità portuale di Amburgo avevano firmato nel febbraio 2022. Il terminal troverà ospitalità nell’attuale struttura Mabanaft nel porto tedesco, l’obiettivo è fornire idrogeno alla Germania nel 2026. Secondo l’Authority in questo modo si “potrà trasformare l’ammoniaca in idrogeno green attraverso le strutture di Air Products ad Amburgo, prima di distribuirla in tutta la Germania settentrionale”.