Crociere

Princess Cruises introduce Whatsapp gratis per i marittimi

Miami – Osteggiato da molti armatori in quanto potenzialmente dannoso per la sicurezza delle operazioni a bordo, il libero accesso a Internet a beneficio degli equipaggi sta lentamente prendendo campo. La compagnia crocieristica Princess Cruises ha recentemente introdotto l’accesso a Whatsapp gratuito ai propri dipendenti, riconoscendo ai marittimi il diritto ad avere contatti con familiari e amici. Al momento il servizio è disponibile a bordo di sei navi Princess (Caribbean, Crown, Regal, Royal, Ruby e Sky), ma entro la fine del 2020 sarà esteso a tutta la flotta.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di condividere questo con tutti voi – ha scritto la compagnia ai dipendenti – Vogliamo ringraziarvi per il vostro duro lavoro e per avere sempre condiviso i nostri obiettibi. Sappiamo che il contatto in tempo reale con la vostra famiglia e i vostri amici è molto importante e siamo lieti di offrirvi la migliore connettività possibile”.

Princess Cruises è la quarta compagnia di crociere negli ultimi quattro mesi ad annunciare messaggi WhatsApp gratuiti a bordo. Disney Cruise Line ha lanciato il servizio a bordo di tutta la flotta nell’ottobre 2019. Holland America Line ha introdotto lo stesso servizio su 14 navi a dicembre, giusto in tempo per le vacanze di Natale. Azamara, il marchio di lusso di Royal Caribbean Cruises, ha inaugurato il servizio lo scorso gennaio.