Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Psa, Danesi in pensione lascia la carica di ad. Ma resta nel Cda

Genova – David Yang, regional ceo di Psa Europe & Americas, ha annunciato che Giuseppe (Gilberto) Danesi “andrà in pensione il 1° aprile 2020 e che pertanto, in data odierna, lascerà la carica di amministratore delegato di Psa Italia”.

Lo comunica la stessa azienda in una nota. “Durante i 19 anni di servizio di Danesi, le unità di business di Psa in Italia hanno subito molti cambiamenti. I terminal Psa di Genova e Venezia possono vantare nel corso degli anni un percorso ricco di successi” scrive l’azienda.

“Sotto la sua guida, Psa Genova Pra’ ha intrapreso un programma di potenziamento e di investimenti volto a trasformare il terminal in una struttura pronta per affrontare le sfide future, mentre Vecon ha saputo costruirsi una solida reputazione a servizio del mercato veneto”.

Danesi però “continuerà a sostenere le attività del gruppo in Italia in qualità di membro del Consiglio di amministrazione delle entità italiane. Come tale, continuerà a rappresentare le unità di business all’interno delle diverse organizzazioni di categoria e a coltivare i rapporti con i vari stakeholder”.