Lavoro Porti

Sciopero nei porti, Bellanova incontra i vertici sindacali

“Siamo disposti a ragionare – ha detto Tarlazzi – se ci saranno risposte concrete alle ragioni che ci hanno indotto a convocare lo sciopero”

Roma – “Ho convocato per domani un incontro con i vostri dirigenti nazionali in modo da poter affrontare, e dove ci sono le condizioni dirimere, alcune questioni contingenti”. Lo ha reso noto la viceministra alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, intervenendo da remoto a un convegno a Trieste, organizzato dalla Uiltrasporti del Friuli Venezia Giulia.

All’incontro, come ha spiegato il segretario generale della UIltrasporti, Claudio Tarlazzi, sono stati convocati Uiltrasporti, Ft Cisl, Filt-Cgil, in vista dello sciopero indetto per venerdì 17 dicembre per i lavoratori dei porti. “Siamo disposti a ragionare – ha detto Tarlazzi – se ci saranno risposte concrete alle ragioni che ci hanno indotto a convocare lo sciopero”.