L'intervista Shipping e Logistica

Moretto: “La riforma del contratto di spedizione contribuirà ad efficientare il settore”

“Le infrastrutture sono una delle grandi variabili che incidono e incideranno sempre di più sullo sviluppo dello shipping

“Il PNRR è un’occasione storica per cambiare volto alla logistica italiana: le risorse stanziate sono adeguate, gli obiettivi individuati – infrastrutture, misure per le imprese e semplificazioni – sono frutto di un dialogo costruttivo con operatori economici e corpi intermedi. Riconosce la nostra funzione strategica e contiene un progetto organico di sviluppo del settore”. Lo dice a Focus ShipMag la presidente di Fedespedi, Silvia Moretto, in un’intervista disponibile a questo indirizzo nella sua versione integrale.

“Fedespedi si è da subito impegnata, in prima linea, insieme a Confetra: abbiamo condiviso con i nostri interlocutori istituzionali esperienza, visione, progettualità concrete. La nostra proposta di aggiornamento della disciplina del Codice civile sul contratto di spedizione ha visto la luce proprio a dicembre, con l’approvazione definitiva del Parlamento: si tratta di un’operazione di semplificazione e ammodernamento della normativa che regola il nostro settore che avrà sicuramente riscontri molto positivi nell’operatività delle nostre imprese in termini di chiarezza e trasparenza nei confronti dei nostri interlocutori (clienti e fornitori)”, sostiene Moretto.