Nomine

Sogemar: Gasselin nuovo ad. Grasso lascia dopo 20 anni

Milano – E’ Matthieu Gasselin il nuovo amministratore delegato di Sogemar, il “braccio” intermodale del gruppo Contship Italia. Il Cda lo nominerà a decorrere dal 1° settembre 2020. Gasselin, 46 anni, nato in Francia, succede a Sebastiano Grasso, che è stato alla guida del gruppo Sogemar negli ultimi 20 anni.

Gasselin ha ricoperto numerosi incarichi internazionali in ruoli dirigenziali, di cui diversi anni presso CNH Industrial e successivamente presso BCUBE, come Direttore Generale della Business Unit Trasporti.

“Guidare Sogemar, un’azienda con una storia così importante, è una sfida particolarmente interessante – ha affermato Gasselin -. Negli ultimi anni il braccio intermodale del gruppo Contship Italia è stato protagonista di un notevole sviluppo e sarà importante riuscire a sfruttare il potenziale esistente di Sogemar e delle sue società operative Hannibal, Oceanogate Italia e Rail Hub Milano, per essere ancora più competitivi”.

“Con Matthieu Gasselin, abbiamo avuto successo nel reclutare un manager di grande esperienza, di cui abbiamo piena fiducia e con cui riusciremo a dare nuovo impulso all’azienda al fine di rafforzare la posizione del gruppo Sogemar come uno dei leader di servizi intermodali”, ha dichiarato Thomas Eckelmann, presidente del gruppo Sogemar e di EUROKAI GmbH & Co. KGaA., azionista di riferimento del gruppo Contship Italia. “Siamo grati e riconoscenti a Sebastiano Grasso per l’impegno e la leadership con cui ha guidato il gruppo Sogemar in queste due ultime decadi”, ha concluso Eckelmann.