Crociere e Traghetti Energia e Ambiente

Stoccolma, entra in servizio il primo mini-traghetto elettrico senza equipaggio

Durante le corse iniziali, che dovrebbero iniziare a Stoccolma nel giugno 2023, ci sarà un comandante a bordo per monitorare le operazioni

Stoccolma – Il primo mini-traghetto elettrico a navigazione autonoma al mondo dovrebbe iniziare il servizio il mese prossimo a Stoccolma. Secondo i progettisti, si tratta del primo passo concreto verso “applicazioni globali della tecnologia”.

Il traghetto Zeam è lungo 12 metri e può trasportare fino a 24 passeggeri oltre a fornire spazio per le biciclette: attraverserà il porto di Stoccolma ogni 15 minuti e funzionerà fino a 15 ore al giorno.

Il traghetto è alimentato da un motore elettrico e da un sistema di batterie Zem da 188 kWh sviluppato da Zeabuz, una start-up norvegese. Il sistema di batterie verrà ricaricato durante la notte e non necessiterà di ricarica durante i periodi di punta. Avrà anche pannelli solari per fornire energia aggiuntiva.

Durante le corse iniziali, che dovrebbero iniziare a Stoccolma nel giugno 2023, ci sarà un comandante a bordo per monitorare le operazioni e coordinarsi con il centro operativo a terra. Dopo il periodo iniziale, il piano prevede che le operazioni siano controllate dal centro operativo a terra.