Porti e Infrastrutture Shipping e Logistica

Trasporto intermodale, Contargo investe sui porti di Anversa e Rotterdam

Genova – Il gruppo Contargo offre una nuova linea di trasporto di container per vie navigabili interne tra i porti di Anversa e Rotterdam e il terminal multimodale di Dourges, con due viaggi settimanali.
Contargo North France ha commissionato due chiatte con una capacità di 78 TEU. Sono accettati tutti i container, comprese le merci pericolose (tranne le classi 1 e 7) e i reefer. Il tempo di transito tra Anversa e Dourges è di 30 ore; 40 ore per la tratta Rotterdam-Dourges.
“È per soddisfare la domanda del mercato che abbiamo deciso di estendere la nostra rete al terminal di Dourges, dove vediamo un forte potenziale di sviluppo “, spiega Gilbert Bredel, presidente di Contargo North France.
Questo nuovo servizio si aggiunge al trasporto regolare offerto da Valenciennes, il principale terminal della regione per la spedizione di container. In totale, Contargo ora gestisce sette chiatte che offrono una capacità totale settimanale di oltre 1.200 TEU, per il trasporto multimodale di container nel nord della Francia. Con un volume di trasporto annuo di 2,1 milioni di TEU, Contargo trasporta container tra i porti dell’Europa occidentale, i porti tedeschi sul Mare del Nord e l’entroterra europeo.
La società gestisce 24 piattaforme container in Germania, Francia e Svizzera e ha altri siti in Germania, Paesi Bassi, Belgio e Polonia. Inoltre, gestisce proprie linee fluviali e ferroviarie. Contargo ha realizzato un fatturato di 711 milioni di euro nel 2022, e occupa 1.200 persone.