Shipping e Logistica

Treni merci, la Cina inaugura un hub dedicato ai traffici verso Europa e Russia

Il centro si estende su una superficie totale di 92.000 mq, di cui 80.000 mq sotto controllo doganale

Un nuovo centro di consolidamento per i treni merci Cina-Europa è entrato in funzione a Shenyang, capoluogo della provincia di Liaoning, nel nord-est della Cina.

Il primo treno che trasportava 55 container è partito per la Russia, segnando l’inaugurazione del China Railway Express (Shenyang) Hub.

Il centro si estende su una superficie totale di 92.000 mq, di cui 80.000 mq sotto controllo doganale. La struttura è abbastanza grande da immagazzinare 3.000 unità equivalenti a venti piedi alla volta, con la capacità di gestire 1.000 treni merci Cina-Europa ogni anno, ha affermato Li Haiping, vicedirettore del dipartimento operativo China Railway Express (Shenyang).

“L’avvio del centro può soddisfare ulteriormente le esigenze di sviluppo dei treni merci Cina-Europa a Shenyang e getta solide basi per la creazione di un centro logistico internazionale multimodale strada-rotaia-mare con servizi logistici che collegano Shenyang e Yingkou e i porti marittimi di Dalian nel Liaoning”, ha aggiunto Li.