Cargo Porti

Vale avrà un terminal nel porto cinese di Shulanghu

San Paolo – La società brasiliana Vale ha annunciato che il suo consiglio di amministrazione ha dato il via libera alla costruzione e gestione di un terminal nel porto di Shulanghu , nella città di Zhoushan in Cina.

Il progetto, denominato “West III”, si baserà su una joint venture tra Vale International, filiale del gruppo Vale, e Ningbo-Zhoushan Port. I due soci garantiscono che il piano “migliorerà in modo significativo il porto cinese di Shulanghu, in quanto disporrà di unità di stoccaggio e banchine che incrementeranno la capacità totale del porto”. Allo stesso tempo, il colosso brasiliano ridurrà drasticamente il costo totale di trasporto dei suoi prodotti.

L’investimento totale per il progetto ammonta a 624 milioni di dollari e sia Vale International che Ningbo-Zhoushan Port parteciperanno al progetto del 50%.