Cargo Logistica

Volumi record nel 2021 per PSA con 91,5 milioni di TEU in tutto il mondo

Il gruppo è cresciuto del 5,6% rispetto al 2020. Il CEO: “Guardiamo al 2022 con ottimismo”

Roma – PSA International ha gestito volumi record nel 2021 con  91,5 milioni di  TEU  in tutto il mondo. Il volume del gruppo è aumentato del 5,6% rispetto al 2020, con  PSA Singapore che ha contribuito in modo massiccio a questo record con 37,2 milioni di TEU (+1,6%) mentre gli altri terminal in tutto il mondo hanno movimentato 54,3 milioni di TEU (+8,4%):

“Nonostante i molteplici ostacoli posti dalla pandemia globale, PSA ha contribuito a mantenere le catene di approvvigionamento sicure e aperte per i nostri clienti, partner e stakeholder in tutto il mondo. Il mio sincero apprezzamento va al nostro personale a livello di Gruppo, ai sindacati e al management

Mi piacerebbe anche ringraziare i nostri clienti e  partner per il loro continuo supporto. Guardando al 2022 sappiamo che ci saranno problemi ma anche opportunità e cercheremo di coglierle. PSA continuerà a cercare partnership vantaggiose per tutti e innovare  le operazioni portuali per fornire soluzioni cargo più efficienti e resilienti”, ha spiegato in un comunicato stampa Tan Chong Meng, CEO del gruppo